Rassegna Stampa

Elenco di articoli e media dove sono stati citati o intervistati gli avvocati di Polimeni.Legal

Link

Apple, ancora più privacy e sicurezza con iOS 15 e iPadOS 15: ecco le novità

cybersecurity360.it, 09 giugno 2021

“Il mondo digitale si muove su quella sottile linea di confine che c’è tra la indiscutibile necessità di una maggiore consapevolezza dell’utente in merito a ciò che gli altri fanno con i suoi dati personali e, dall’altra parte, un marketing emozionale che cavalca la incomprensibile fobia per la profilazione”, ci fa notare l’avvocato Antonino Polimeni.

Link
Link

Social network, Consiglio di Stato bacchetta Facebook: "Non è gratis: chi si iscrive paga fornendo i suoi dati personali"

repubblica.it, 01 aprile 2021

“Una sentenza importante nell’attuale contesto”, aggiunge l’avvocato Antonino Polimeni. “Oggi l’invasività del web nella sfera della privacy dell’utente sembra, in effetti, davvero sproporzionata. Qualcosa deve cambiare. Se ne sente l’esigenza in modo ormai trasversale e diffuso. Gli stessi colossi di internet se ne rendono conto e stanno sperimentando metodi per ‘anonimizzare’ la profilazione dell’utente, Google in testa, per un futuro prossimo in cui privacy e interessi commerciali convivranno con maggiore equilibrio”, conclude Polimeni.

Link
Link

OVH, possibile chiedere i danni al provider: ecco come e perché

agendadigitale.eu, 12 marzo 2021

“L’incendio del datacenter ha provocato costose interruzioni delle attività di business con danni di diverse decine di migliaia di euro. La buona notizia è che è possibile chiedere un risarcimento danni a OVH. Spieghiamo come fare. E spunta l’ipotesi class action”

Link
Link

Facebook Oversight Board, che succede ora? Ecco perché può essere un’arma a doppio taglio

agendadigitale.eu, 11 febbraio2021

“Se da una parte è lodevole lo sforzo di Facebook di mettersi in discussione demandando l’ultima parola ad un altro organo, dall’altra parte è innegabile che, senza volerlo, l’Oversight Board si dimostrerà un’arma a doppio taglio. Una breve analisi dei casi trattati e di cosa succederà ora”

Link
Link

Allarme degli esperti: "La App Clubhouse non rispetta i dati degli utenti"

Repubblica, 3 febbraio2021

“I dubbi del Garante: nell’informativa sulla privacy l’App dice di usare informazioni private ma non spiega che cosa intende farne. E obbliga gli utenti a dare un consenso generico. Analisti italiani e tedeschi: “Viola la normativa europea.”

Link
Link

DIGITAL SERVICES ACT E DIGITAL MARKETS ACT: L’IMPATTO DELLE NORMATIVE UE SUL WEB

iab.it, 13 Gennaio 2021

“Le ultime due proposte della Commissione Europea hanno l’ambizione di creare “un’Europa adatta all’era digitale” e di rafforzare il mercato unico dei servizi digitali. Ecco cosa potrebbe cambiare con le nuove regole.”

Link
Link

Avviso privacy Whatsapp, ecco cosa non torna: i nodi giuridici

agendadigitale.eu, 21 Gennaio 2021

“Chiariamo un equivoco: il messaggio Whatsapp chiede di accettare (almeno in Europa) le nuove condizioni contrattuali; non è un nuovo consenso. Non sembrano inoltre bilanciati i diritti degli utenti e del titolare del trattamento. E sul trasferimento dati Whatsapp-Facebook, la società allude a una possibilità futura.”

Link
Link

WhatsApp, perché l’informativa privacy 2021 preoccupa Garante privacy, utenti ed esperti

cybersecurity360, 22 Febbraio 2021

“Con le sue regole molto precise, ci fa da scudo da quella che sembra quasi la più grande operazione di accentramento di dati personali”, ha commentato l’avvocato Antonino Polimeni.”

Link
Link

Denunciare online i reati informatici mette in pericolo i nostri dati

Repubblica, 17 dicembre 2020

“Il paradosso del sito della Polizia postale: è lo stesso browser ad avvisare gli utenti con l’allarme di “connessione insicura”. Gli agenti al lavoro per risolvere il problema.”

Link
Link

Business manager Facebook hackerato: consigli e soluzioni legali

agendadigitale.eu, 2 dicembre 2020

“Il nostro account Facebook è un ottimo strumento per restare aggiornati e, in generale, un ottimo passatempo. Tuttavia, il profilo personale è anche la chiave di accesso ai servizi Business che Facebook offre alle aziende. Vediamo i rischi per la sicurezza e come difendersi, anche legalmente.”

Link
Link

Avvocato in diritto digitale: l’esperto che risolve i problemi di compliance GDPR e privacy policy

reseauvoltaire.net, 27 novembre 2020

“Lo studio Polimeni.Legal è specializzato in diritto internet, uno dei migliori studi legali in diritto digitale sul panorama italiano. Il suo team di avvocati professionisti è preparato su tutto ciò che riguarda Internet, il copyright e, soprattutto, la privacy.”

Link
Link

Apple rilancia sulla privacy: il senso delle “etichette” per le app e le altre novità

agendadigitale.eu, 18 nobembre 2020

“Dopo la rinuncia ai cookie di terze parti (scelta fatta anche da Google), dal prossimo 8 dicembre tutte le applicazioni presenti all’interno dell’App Store dovranno aggiungere delle icone che spieghino quali saranno i dati degli utenti che l’app raccoglierà. Ecco i dettagli della mission dell’azienda sulla privacy”

Link
Link

Digital Services Act, così l’Europa vuole tutelare mercato UE e diritti degli utenti

agendadigitale.eu, 15 dicembre 2020

“Presentata la proposta europea del Digital Services Act. Ecco i punti fondamentali: nuovi sistemi di rimozione di contenuti illeciti. Comunicazione trasparente agli utenti su come le piattaforme erogano raccomandazioni e i servizi di pubblicità online”

Link
Link

Quando è impossibile raggiungere un sito internet: i danni e lo scenario tecnico-giuridico

agendadigitale.eu, 3 novembre 2020

“Il sistema DNS è un sistema solido che esiste da sempre, ma qualcosa può sempre andare storto e causare seri danni alle attività che si affacciano su Internet. Nel caso di un “Err connection refused” occorre verificare l’origine dell’errore ed agire prontamente sia sotto il profilo tecnico che sotto il profilo giuridico”

Link
Link

Embedding, inline linking, framing: i paletti del diritto Ue

agendadigitale.eu, 20 ottobre 2020

“In attesa della decisione finale della CGUE, l’Avvocato Generale Szpunar si è pronunciato sulla presunta violazione del diritto d’autore nel caso di incorporazione in un sito di un’intera pagina di un altro sito. Esaminiamo la questione con la lente del diritto e della giurisprudenza Ue”

Link
Link

Spaccio nel dark web, Governo all’attacco con decreto: ecco le nuove misure

agendadigitale.eu, 12 ottobre 2020

“Nel consiglio dei Ministri del 5 ottobre, il Governo ha licenziato un testo che estende il meccanismo dell’oscuramento, già utilizzato per il contrasto alla pedopornografia online, a quei siti utilizzati per la commissione di reati in materia di stupefacenti. Ma le procedure potrebbero essere obsolete per il dark web”

Link
Link

Data transfer Ue-Usa: i Big Tech passano alle Clausole Contrattuali Standard

agendadigitale.eu, 2 ottobre 2020

“Google, Facebook, Microsoft e altri big del web stanno utilizzando le clausole contrattuali standard per “legalizzare” il trasferimento dei dati personali Ue-Usa dopo l’annullamento del Privacy Shield. Ecco come stanno agendo”

Link
Link

Apple contro la pubblicità personalizzata, ecco che cambia per privacy e mercato

agendadigitale.eu, 14 settembre 2020

“Apple cambia rotta sul fronte della profilazione con l’intento di “tutelare” maggiormente la privacy dei propri utenti. Ma la mossa, tra le più aggressive finora attuate dal gruppo, potrebbe creare un conflitto col settore dell’advertising. Ecco perché e cosa cambierà”

Link
Link

Regolamento marketplace, si applica anche ai social: così si stanno adeguando i big

agendadigitale.eu, 31 Agosto 2020

“Viene chiamato “regolamento marketplace”, ma anche i social network possono considerarsi intermediatori online e, quindi, dovranno adottare garanzie minime a tutela delle aziende che incontrano i propri clienti tramite le piattaforme. Intanto, Amazon, Facebook e Google si stanno adeguando alle nuove regole. Vediamo come”

Link
Link

Exposure notification covid-19, così Apple-Google cambiano tutto

agendadigitale.eu, 27 Agosto 2020

“Apple e Google hanno aggiornato il servizio di Exposure Notifications System, aggiungendo conseguentemente nuove API e ottimizzando alcune funzioni. In arrivo anche le notifiche senza bisogno di app installate. Vediamo le novità più rilevanti”

Link
Link

Amazon responsabile per danni causati dai prodotti: perché la sentenza californiana è innovativa

agendadigitale.eu, 24 Agosto 2020

“Per la prima volta, un giudice – Corte d’Appello della California – considera Amazon responsabile per danni pur essendo intermediario e non venditore diretto del prodotto in questione. Riconosciuto infatti un ruolo attivo nei confronti degli utenti. Ecco perché è una sentenza da studiare con attenzione”

Link
Link

La mediazione P2B: come funziona e cosa cambia con le nuove norme Ue

agendadigitale.eu, 24 LUGLIO 2020

“La mediazione platform-to-business, detta anche p2b, nasce con l’intento di tutelare tutte le aziende che utilizzano qualsiasi servizio online e che di fronte alle varie Amazon, Facebook, Google, Booking, sono da considerarsi “parte debole” al pari di un consumatore nei contratti b2c. Lo spiega nell’articolo l’avv. Antonino Polimeni”

Link
Link

PRIVACY PER DIGITAL MARKETERS: VEDEMECUM PER IL TRATTAMENTO DATI

webintesta.it, 21 LUGLIO 2020

“Un vademecum che consente un valido supporto per l’adeguamento fai da te, si intitola  “Privacy per Digital Marketers

Link
Link

Marketplace e seller: il nuovo regolamento EU 2019/1150 "Platform-to-Business"

Web Marketing festival, 20 LUGLIO 2020

“Il focus della normativa è rendere più trasparente ed equo il mercato di intermediazione di servizi online nel panorama Europeo. Di  Monia Donateo”

Link
Link

Giro di vite Ue sui marketplace: le principali novità per i venditori

Agenda Digitale EU, 13 LUGLIO 2020

“Il nuovo Regolamento UE 2019/1150, in vigore dal 12 luglio 2020, introduce nuovi obblighi per i motori di ricerca e i marketplace, mentre i titolari di siti internet aziendali e chi offre beni e servizi tramite servizi di intermediazione ne trarranno grande giovamento. Parole d’ordine “trasparenza” e “equità”, spiega la l’avv. Antonino Polimeni”

Link
Link

La partnership tra Transactionale & Polimeni.Legal per la gestione del GDPR

BitMat, 13 LUGLIO 2020

“Lo studio legale Polimeni.Legal ha intrapreso una collaborazione con Transactionale, Network di eCommerce e Cross Advertising, per la gestione relativa al tema del GDPR.”

Link
Link

Opere letterarie e diritto d’autore tra blog e eShop: cosa dicono norme e giurisprudenza

Agenda Digitale EU, 8 LUGLIO 2020

“L’ordinamento italiano consente la libera divulgazione di citazioni, parti di opera o riassunti purché non vi sia espresso divieto e non si agisca a fini commerciali o di concorrenza verso l’autore. Ecco come muoversi, tra norme e giurisprudenza, per fare blogging e network su contenuti letterari inserendo anche un eShop”, spiega la dott.ssa Monia Donateo”

Link
Link

Diritto all’oblio e deindicizzazione: quadro normativo e regole operative

cybersecurity360, 6 LUGLIO 2020

“attenzione a ciò che si scrive, si pubblica e si fa su Internet, perché la rete non dimentica e ciò che ora può sembrare una “bravata”, potrebbe in futuro compromettere la nostra carriera, i nostri affetti e la nostra tranquillità.”, spiega l’avvocato Marco Cartisano”

Link
Link

Relazione Garante, così la privacy è architrave di tutte le nostre libertà

cybersecurity360, 24 GIUGNO 2020

“Si tratta di un emendamento in un rapporto annuale in materia di concorrenza della Ue; non ha ovviamente valore di legge, cosa che richiederebbe anni di discussione”, spiega l’avvocato specializzato Antonino Polimeni”

Link
Link

PEC dal Tribunale di Napoli con contenzioso civile il 18 giugno? Malware ben occultato

optimagazine, 18 GIUGNO 2020

” Un raggiro ben architettato, tra l’altro con i nomi di giudice e cancelliere del tribunale partenopeo”

Link
Link

L'app Immuni funzionerà anche all'estero e tra utenti stranieri

REPUBBLICA, 17 GIUGNO 2020

“La commissione europea sfrutta il gran lavoro di Apple e Google. Senza il ‘ricatto tecnologico’ delle due aziende a quest’ora ci troveremmo di fronte ad app nazionali che non potrebbero dialogare tra loro”, aggiunge Antonino Polimeni, avvocato specializzato in nuove tecnologie”.

Link
Link

App Immuni: come si usa

donnamoderna, 12 GIUGNO 2020

“Non è possibile risalire all’identità del device tramite il cosiddetto reverse engineering (identificazione dell’utente tramite la decriptazione dei codici) perché la App genera anche codici finti che si uniscono a quelli veri» spiega Polimeni.”.

Link
Link

L’SMS Amazon truffa che promette un regalo (iPhone) e ruba soldi

cybersecurity360, 5 GIUGNO2020

“L’esempio qui sopra riguarda l’avvocato Antonino Polimeni, che commenta: “conoscono il nostro nome e il nostro numero di telefono. Tra i vari data breach che abbiamo subito e tra i vari consensi che abbiamo inutilmente dato, qualche truffatore si è appropriato dei nostri dati”.

Link
Link

App Immuni: novità e dubbi

STARTMAG, 2 GIUGNO2020

“…l’avvocato Antonino Polimeni su Agendadigitale.eu,  ciò “risulta dall’attuale versione del codice, dopo l’ultima correzione fatta da Bending Spoons. E questo può esporre a rischi privacy che francamente potevamo evitare””

Link
Link

Covid19 e App di tracciamento: l'avvocato reggino Antonino Polimeni chiamato a relazionare per l'università di Oxford

RTV NOTIZIE E ATTUALITA', 22 MAGGIO 2020

“L’Avv. Antonino Polimeni, tra i professionisti più competenti del panorama di diritto del web, è stato uno dei primi a trattare l’argomento riguardante la tracciabilità tramite le app, attraverso articoli, post e interviste sui canali social e, attraverso il suo “Polimeni.Meets”

Link
Link

L'app Immuni cambia. Seguirà il modello decentralizzato di Apple e Google

IL SOLE24ORE , 22 aprile 2020

“Una scelta ormai definitiva. E anche obbligata, per tutelare con maggiore forza la privacy e la sicurezza.”

.”

Link
Link

'Diffamazione via web', avvocato Cartisano: "Prevenire educando al buon senso"

City Now, novembre 2019

“La volontà o la necessità di usare internet ed i social non è accompagnata da un’adeguata preparazione, soprattutto quando si approccia per la prima volta alle nuove tecnologie.”

Link
Link

Curriculum e GDPR: come trattare i dati dei candidati e quali consensi richiedere

cybersecurity360, settembre 2019

“La protezione delle persone fisiche dovrebbe applicarsi sia al trattamento automatizzato che al trattamento manuale dei dati personali, se i dati personali sono contenuti o destinati a essere contenuti in un archivio.”

Link
Link

Truffe ai consumatori “eBay è responsabile se non interviene subito”

iusletter, maggio 2019

“Il giudice è stato il primo ad applicare correttamente la legge 70 del 2003, secondo cui il provider assume la responsabilità civile del danno se non interviene subito dopo esserne stato messo al corrente », spiega Antonino Polimeni”

Link
Link

L’album di Famiglia ora è social

CHI, maggio 2018

“…Un giornale deve invece farlo, anche se la stessa foto è già apparsa su Internet senza censure», spiega Antonino Polimeni, avvocato di Roma esperto di diritto Internet e privacy…”

Link
Link

Telefonini spia pedinati da un’app

Leggo, 23 maggio 2018

“…«La prima cosa da fare è presentare una denuncia alla polizia postale, anche se spesso è un atto che non porta a ottenere risultati concreti in breve tempo», dichiara l’Avvocato Antonino Polimeni, specializzato in diritto del web e internet…”

Link
Link

Foto dei figli sui social: arriva la maximulta

Donna Moderna, maggio 2018

“…La notizia ha suscitato tantissime domande da parte delle lettrici. Ne abbiamo girate alcune all’avvocato Antonino Polimeni, esperto di diritto Internet e privacy…”

Link
Link

La sostituzione di persona su Facebook

radio Kiss Kiss, 02 febbraio 2018

“…Intervista per il programma Generazione C all’avvocato Marco Cartisano sul delitto di sostituzione di persona su Facebook….”

Link
Link

Se un video privato finisce online: cosa fare per tutelare la privacy

Kataweb, 16 Settembre 2016

“…Ognuno può disporre della diffusione dei propri contenuti e del proprio pubblico” spiega Antonino Polimeni, avvocato esperto di diritto di internetche negli ultimi anni ha seguito casi simili…”

Link
Link

Antonino Polimeni, l’avvocato reale che ci difende dal mondo virtuale. Con l’approvazione di molti personaggi famosi

CityNow.it, 22 luglio 2015

“…Il successo ebbe inizio grazie alle denunce pervenute da note show girl italiane quali Samantha De Grenet, Alessia Fabiani, FlaviaVento, Luisa Corna (giusto per citarne alcune!)…”

Link
Link

Intervista all'avv. Marco Cartisano sul caso Varani

Rai Radio 1 "Italia Sotto Inchiesta", 17 marzo 2016

“…Intervista di Emanuela Falcetti per il programma “Italia Sotto Inchiesta” sull’efferato omicidio di Luca Varani e i suoi eventuali agghiaccianti retroscena….”

Link
Link

Intervista sul caso Tiziana Cantone

RTL 102.5 "NoStop News", 16 marzo 2016

“… intervista di Max Viggiani e Barbara Sala per il programma “NoStop News” all’avvocato Marco Cartisano sulla drammatica vicenda di Tiziana Cantone e sul diritto all’oblio in rete….”

Link
Link

L'avvocatura è nel futuro con i giuristi esperti di web

Hi-TECH di Repubblica, 6 Dicembre 2016

“…Vecchie professioni che si rinnovano, l’avvocato Antonino Polimeni, socio dello studio Polimeni & Cotroneo, ha trovato il modo di conciliare la sua professione con la passione per la programmazione informatica….”

Link
Link

Arriva la Dichiarazione dei diritti di Internet

Yahoo Notizie, 13 Ottobre 2014

“…Ne parliamo con Antonino Polimeni, avvocato specializzato in diritto di internet , che ci spiega le principali innovazioni che verranno introdotte da questo documento…”

Link
Link

Vine, il social network che fa paura alla serie A

L’Espresso, 12 Settembre 2014

“… «Vine non ha l’obbligo di vigilare sui contenuti inseriti dai propri utenti e quindi non debba intervenire a meno che non ne sia a conoscenza», spiega l’avvocato Antonino Polimeni, esperto di diritto d’autore e tematiche legali su web…”

Link
Link

Furto d'identità digitale: cosa (non) dice la legge italiana

Yahoo Finanza, 11 Settembre 2014

“…Secondo l’avvocato Antonino Polimeni, specializzato in informatica giuridica e difensore dell’identità digitale di molti vip, in Italia «dal punto di vista giuridico, in questo momento, non esiste nessuna tutela per l’identità digitale»…”

Link
Link

Diritto all’immagine: pubblicare le foto di Vip su Facebook può costare caro

Il Fatto Quotidiano, 24 Luglio 2014

“…L’altra causa, sempre patrocinata dall’avvocato Antonino Polimeni, aveva per oggetto l’indebito uso di nominativi e immagini di attrici molto conosciute per richiamare l’attenzione di accalorati fan pronti ad accedere a servizi telematici a pagamento…”

Link
Link

Flavia Vento, foto su Facebook per pubblicità azienda. Tribunale: va risarcita

Blitz Quotidiano, 23 Luglio 2014

“…Spiega l’avvocato Antonino Polimeni: «Internet non è diverso dalla realtà. Gli utenti credono di poter fare  tutto ciò che vogliono, nascosti dietro ad uno schermo»…”

Link
Link

L'avvocato reggino che difende le star dagli abusi nel mondo di internet

Il Dispaccio, 14 febbraio 2014

“…La notizia ha fatto il giro del web per il coinvolgimento di donne dello spettacolo come Luisa Corna, Samantha De Grenet, Alessia Fabiani e Flavia Vento: il sito Sesso.it utilizzava i volti ed i nomi di alcuni personaggi famosi…”

Link
Link

Sesso.it: il sito che usava i vip per fare pubblicità al porno è nei guai

Giornalettismo, 05 febbraio 2014

“…tra le vittime di questo raggiro vi sono state anche Luisa Corna, Samantha de Grenet, Alessia Fabiani e Flavia Vento, che si sono rivolte all’avvocato Antonino Polimeni per intentare causa contro il portale per lesione della loro immagine…”

Link
Link

Italy’s bloggers to protest over ‘fascist’ right to reply bill

The Guardian, 27 settembre 2011

“…Antonino Polimeni, a lawyer specialising in internet regulation, questioned the extent to which the measure could be used in practice…”

Link
Link

Norma «anti-blog», la Rete si mobilita

Corriere della Sera, 26 settembre 2011

“…Antonino Polimeni, avvocato specializzato in diritto dell’informatica, spiega che la norma «così scritta è inapplicabile». Per molte ragioni, ma prima di tutto perché «l’email non ha alcun valore legale. Anzi»…”

Link
Link

“Ma il mio numero è su Facebook!”: scoppia il caso

Linkiesta, 14 settembre 2011

“…Antonino Polimeni, avvocato ed esperto di privacy lo considera «il più grande censimento telefonico di tutti i tempi». Perché è vero che quei numeri di telefono può vederli solo il titolare dell’account, ma è anche vero che quei dati si trovano sui server di Facebook….”

Link
Link

Delibera Agcom in arrivo, salvi i giornali online

Linkiesta, 21 Agosto 2011

“…«Delibera o non delibera non cambierà assolutamente nulla per le testate giornalistiche» chiarisce Nino Polimeni, avvocato esperto in diritto dell’informatica…..”

Link
Link

Hacker, università sotto attacco

Corriere della Sera, 6 Luglio 2011

“…secondo l’avvocato Antonino Polimeni, esperto di diritto informatico, la vicenda è grave. Tanto che «gli studenti potrebbero ottenere un risarcimento per i danni derivati alle scarse misure di sicurezza adottate dalle università»….”

Link
Link

Software ficcanaso su Facebook per vedere gli amici degli amici

Repubblica, 18 Luglio 2009

“…«Le due applicazioni non violano la policy di Fecebook sulla privacy. Questa però non corrisponde alle norme di legge», commenta l’avv. Antonino Polimeni, esperto di diritto di Internet…..”

Link
Link

Daniela Martani contro Facebook: “Mi hanno diffamata”

Adnkronos, 14 Maggio 2009

“…Daniela Martani, affiancata dal suo legale, l’avvocato Antonino Polimeni, noto per aver difeso il nome e l’immagine di altri personaggi dello spettacolo su Internet, ha presentato un esposto presso la polizia Postale di Roma…..”

Link
Link

La hostess del Grande Fratello contro Facebook: Stanca di offese e attacchi

La Stampa, 14 Maggio 2009

“…L’Avv. Antonino Polimeni, ha presentato un’esposto presso la Polizia Postale di Roma ed ha avviato la procedura presso Facebook per la sospensione dei contenuti online e l’individuazione dei responsabili…”

Link
Link

Insulti sul web, Martani fa causa

TGcom, 14 Maggio 2009

“…«D’altra parte – continua l’avvocato Polimeni – il reato di diffamazione è una cosa seria e la legge per tutelare i diffamati esiste. L’esposto che abbiamo presentato è lecito ora bisogna applicare la legge»…”

Link
Link

Foto “rubate” in internet, Samantha De Grenet fa causa

Il Gazzettino di Venezia, 17 Gennaio 2009

“…La showgirl, assistita dagli avvocati Polimeni e Cortoneo, lamenta che le sue fotografie, acquisite in maniera illecita, sono state collocate in una pagina web di contenuto osceno e indecente…”

Link
Link

Avvocato nel mondo virtuale

Italia Oggi, 9 Gennaio 2009

“…La vita e le passioni di Antonino Polimeni, socio dello Studio legale Polimeni e Cotroneo…”

Link
Link

De Grenet vince contro i siti hard: «Care colleghe, fate come me»

Corriere della Sera, 3 Gennaio 2008

“…Dal senso di impotenza all’azione: «Poi mi sono rivolta all’avvocato Polimeni e siamo riusciti ad arrivare ad alcune delle persone che avevano sfruttato la mia immagine e il mio nome»…”

Link
Link

La de Grenet contro i siti hard

Quotidiano Nazionale, 3 Gennaio 2008

“…«Il fatto che il nome e l’immagine della de Grenet vengano affiancati a parole come ‘escort’, ‘Scambisti ed Esibizionisti’ -spiega l’avvocato della de Grenet, Antonino Polimeni, esperto in materia di diritto di Internet- lede gravemente l’immagine e la reputazione della mia assistita»…”

Link
Link

De Grenet in guerra con la rete

TGcom, 3 Gennaio 2008

“…La violazione del diritto all’uso di una foto o l’uso illegittimo del nome di personaggi famosi sul web, sono ormai pratiche all’ordine del giorno, e non sempre facili da contrastare…”

Link
Link

Niente più abusi di immagini di VIP

La Stampa, 3 Gennaio 2008

“…Alcuni siti web, infatti sfruttavano il nome e l’immagine della modella per indurre il navigatore ad accedere ai propri contenuti ed alle proprie pagine, spesso contenenti materiale per adulti a pagamento…”

Link
Link

Intervista all’Avv. Antonino Polimeni sul caso de Grenet

RaiDue, 8 Gennaio 2008

“…Alcuni siti web, infatti sfruttavano il nome e l’immagine della modella per indurre il navigatore ad accedere ai propri contenuti ed alle proprie pagine, spesso contenenti materiale per adulti a pagamento…”

Link
Scopri di più

Chi siamo – Polimeni.legal

Lo Studio Associato Polimeni & Cotroneo può vantare fra i propri clienti importanti società, italiane ed estere ed enti pubblici.
Scopri di più
Scopri di più

Pubblicazioni e Libri

Numerose le pubblicazioni che gli avvocati del nostro studio hanno collezionato su riviste specializzate sui temi di competenza.
Scopri di più