L’Avvocato Polimeni si è occupato di casi di Phishing, Furto di identità e truffe online.

Ha patrocinato cause contro colossi del web per tutelare i diritti dei suoi assistiti.

[su_quote cite=”Wikipedia” url=”http://it.wikipedia.org/wiki/Phishing”]

Il phishing è un tipo di truffa via Internet attraverso la quale un aggressore cerca di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali sensibili.

Si tratta di una attività illegale che sfrutta una tecnica di ingegneria sociale: attraverso l’invio casuale di messaggi di posta elettronica che imitano la grafica di siti bancari o postali, un malintenzionato cerca di ottenere dalle vittime la password di accesso al conto corrente, le password che autorizzano i pagamenti oppure il numero della carta di credito. Tale truffa può essere realizzata anche mediante contatti telefonici o con l’invio di SMS (SMISHING)

Il furto d’identità è una condotta criminale volta a ottenere indebitamente denaro o vantaggi fingendosi un’altra persona. Il termine è piuttosto recente e non del tutto corretto: infatti non è possibile “rubare” un’identità, bensì la si può soltanto “usare”.

La persona vittima dello scambio può andare incontro a diverse conseguenze in caso venga ritenuta responsabile delle azioni criminose. In diverse nazioni esistono leggi specifiche che rendono fuorilegge l’uso dell’altrui identità a fini di guadagno personale.

[/su_quote]